Un diverso tipo di avventura

Linda e Renwe discutono del cambio di direzione avvenuto passando dal viaggiare insieme nel mondo al superare le sfide quando si mette su famiglia

"Abbiamo girato il mondo e abbiamo incontrato molte persone incredibili ma, ad un certo punto, ci siamo detti, ok, adesso è arrivato il nostro momento" dice Linda, mentre descrive il desiderio di creare una famiglia con il compagno Renwe. Nel corso di una conversazione piacevolmente schietta, la coppia ha condiviso il proprio percorso di gravidanza e il modo in cui sono passati dal viaggiare nel mondo al superare le sfide come una squadra.    

Avviso: questo articolo contiene argomenti relativi all'aborto spontaneo. 

On the left, expectant mom Linda cradles her baby bump. On the right, happy baby Louie grins with milk on his top lip.
Above, expectant mom Linda cradles her baby bump. Below, happy baby Louie grins with milk on his top lip.

Incontriamo Linda, Renwe e loro figlio Louie in una mattinata nebbiosa ad Haarlem, così sfuggiamo dal maltempo nella caffetteria della coppia, Jules Coffee & Concept. È uno spazio accogliente, "come un salotto", lo descrive Renwe, in cui possono conversare con i loro clienti come se fossero degli amici e dare loro un posto in cui parcheggiare i passeggini.

Jules è stato un sogno che si è rivelato a Renwe e Linda mentre giravano il mondo insieme. In precedenza, viaggiavano spesso in due posti a settimana, ma era uno stile di vita frenetico che sono stati felici di mettere da parte per iniziare una diversa avventura come genitori. Sfortunatamente, il loro percorso verso la genitorialità si è rivelato difficile, ma sono stati così disponibili da condividere la loro storia con noi.

Dad Renwe smiles at his young son Louie, who sits up proudly in his Bugaboo Giraffe high chair.
Dad Renwe smiles at his young son Louie, who sits up proudly in his Bugaboo Giraffe high chair.

"Siamo un'ottima squadra. Siamo migliori amici, genitori, coppia." - Linda

Linda e Renwe si sono incontrati, pensano, all'incirca nel 2002; "Forse potresti dire che sono 19 anni," dice Linda. Faticano a indicare con precisione come si sono incontrati, ma quando due persone sono così vicine da così tanto tempo, è facile capire il motivo per cui è difficile pensare alle loro vite in modo separato.

Fin dal loro primo incontro sono stati partner in ogni senso della parola. "Lavoriamo insieme. Siamo un'ottima squadra. "Siamo migliori amici, siamo genitori, siamo innamorati," dice Linda, che attribuisce il successo della loro relazione all'equilibrio delle loro personalità: la sua natura "frenetica", da lei stessa riconosciuta, mitigata dal carattere calmo e tranquillo di Renwe.

Dopo anni di viaggi insieme, il fatto di volere una famiglia ha incoraggiato la coppia a stabilizzarsi nei Paesi Bassi. È a questo punto che sono iniziati i problemi con la gravidanza. 

"È importante condividere la storia ed è importante anche per te." - Linda


Linda si è sottoposta a pesanti trattamenti per la fertilità che le richiedevano l'assunzione di ormoni ogni paio d'ore. Finalmente ha scoperto di essere incinta. Ma all'ottava settimana Linda ha purtroppo avuto un aborto spontaneo. 

In quanto creatori di contenuti digitali si sono immediatamente immersi nel lavoro. Inizialmente, Linda era riluttante a parlare con chicchessia della sua esperienza e lavorare in una frenetica settimana della moda è stata una distrazione. Tuttavia, Renwe l'ha incoraggiata a condividere i suoi sentimenti.

Ricorda che Renwe si stringeva attorno a lei: "Ricordo che all’inizio era in una fase del tipo, non voglio dirlo a nessuno. E tu invece dicevi, devi farlo, è importante condividere la storia ed è importante anche per te." Dal momento in cui Linda ha iniziato ad aprirsi, tutto è diventato più semplice.

On the left, Linda rests her head on partner Renwe's shoulder. On the right, son Louie sits in a Bugaboo Giraffe high chair.
Above, Linda rests her head on partner Renwe's shoulder. Below, son Louie sits in a Bugaboo Giraffe high chair.

Durante il picco della pandemia di Covid 19, Linda ha scoperto di essere nuovamente incinta. Qui è dove è iniziata la storia di Louie.

Ovviamente cauti, e nell'impossibilità di recarsi all'ospedale con la frequenza che avrebbero sperato a causa del lockdown, hanno noleggiato una macchina a ultrasuoni per effettuare i controlli a casa. "Era davvero pessimo", dice Linda riflettendo sulla qualità del macchinario per l'ecografia, ma poi hanno visto il piccolo Louie muoversi nella pancia della mamma. "Puoi verificare ancora? Per favore, puoi verificare ancora?" Linda ricorda di aver chiesto a Renwe, fino a quando non si era tranquillizzata.

Il giorno dopo la nascita di Louie l'ostetrica intuì che sarebbe stato pieno di energia. Aveva ragione. Quando li andiamo a visitare a casa loro, non passa molto prima che Louie esca dalla sua Bugaboo Giraffe e inizi a esplorare la cucina con curiosità. Si sta preparando a diventare un fratello maggiore e sta prendendo il suo ruolo molto seriamente - ed è già irremovibile sul fatto di essere troppo grande per il suo passeggino e insiste a dire che è per il nuovo bebè.

Linda e Renwe sono molto eccitati dell'arrivo del fratellino di Louie ma, sfortunatamente, anche questo è stato un viaggio impegnativo.

Toddler Louie giggles while hiding behind dad Renwe's leg, in their family kitchen.
Toddler Louie giggles while hiding behind dad Renwe's leg, in their family kitchen.

"Posso scomparire da qualche parte?"

Tutto sembrava procedere secondo i piani questa volta. Alla dodicesima settimana di gravidanza, Linda è andata a fare un'ecografia per essere sicura. "Mi sono seduta, lei ha controllato e ha detto, mi dispiace, ma non c'è più battito. E io ho pensato, o mio Dio. Ok. Posso scomparire da qualche parte?"

Darsi del tempo prima di provare a rimanere nuovamente incinta ha dato a Linda una nuova prospettiva. "Penso che sia importante condividere perché hai la sensazione di essere da sola a vivere quest'esperienza. Ma non è vero, perché gli aborti spontanei sono davvero comuni."..."Noi come donne dobbiamo supportarci l'un l'altra".

"Dobbiamo essere forti insieme." - Renwe

Linda descrive l'essere nuovamente incinta come se il corpo gridasse che stava aspettando un bambino ma la testa non le permettesse di crederlo. Anche all'ecografia della ventesima settimana, Linda poteva a malapena guardare lo schermo, fino a quando l'infermiera non l'ha rassicurata che tutto andava bene e che avevano un bimbo sano che stava crescendo nella sua pancia.

Renwe descrive questa gravidanza come molto emozionante ma inizialmente ha avuto un atteggiamento del tipo "ok, vediamo", fino a quando non hanno sentito il battito del cuoricino. Attribuisce al loro affiatamento di squadra il fatto di andare avanti in questo percorso: "Dobbiamo essere forti insieme."

Linda and Renwe sit in their coffee bar, while Louie drinks milk. On the right, Linda and son Louie point at the camera.
Above, Linda and son Louie point at the camera. Below, Linda and Renwe sit in their coffee bar, while Louie drinks milk.

Con il nuovo bebè in arrivo, Linda e Renwe guardano al futuro. "La tua prospettiva di vita cambia immediatamente quando arriva un bebè," dice Linda. "C'erano cose che erano importanti e che adesso non lo sono più." E per Renwe significa una nuova prospettiva sulla sostenibilità e sul pianeta: "Pensi al futuro, al modo in cui sta andando ora perché hai un figlio e hai dei bambini e ti chiedi, come sarà tra 20 anni?"

Anche la loro visione per il futuro è ricca di avventure - non hanno perso l'amore per i viaggi e sperano di includerne quanti più possibile nella loro vita sociale di famiglia. Renwe descrive il valore di vedere e rispettare le diverse culture ed entrambi vedono i viaggi come un modo per stimolare la creatività dei loro bambini.

Linda entra nei dettagli delle loro aspirazioni come famiglia: "Vogliamo mostrare loro il mondo...e mostrare loro ciò che abbiamo imparato. E ovviamente, il successo della caffetteria!" Seguendo il loro il sogno della caffetteria sperano di ispirare Louie e il fratello/sorella con spirito e determinazione. E se Linda potesse trasferire un consiglio per instillare tale essenza nei suoi bambini sarebbe "se vuoi qualcosa, devi provarci".


⸻⸻⸻⸻⸻⸻⸻

La storia di Linda e Renwe fa parte della nostra serie Bugaboo Fox 5 che mette in luce diversi percorsi di genitorialità.