Alcune delle mie cose preferite: l'urban chic di Mónica Diago

Alcune delle mie cose preferite: l'urban chic di Mónica Diago

2017-07-12 - Mónica Diago, architetto di Madrid, ci mostra alcune delle sue cose preferite, che la ispirano sia nel lavoro che nella vita di tutti i giorni con i suoi due bambini.

Come hai scoperto la tua passione per l'architettura? 

La mia passione per l'architettura è cominciata quando ero molto piccola. I miei giochi preferiti erano le costruzioni dei Lego e trasformare le scatole da scarpe in casette per i giocattoli di mio fratello. Perciò non ho avuto dubbi quando si è trattato di scegliere una carriera che unisse creazione e design: l'architettura.

Quali sono i posti dove trovi ispirazione nella bellissima Madrid?

Madrid è una città piena di vita. Ci sono musei, spettacoli e una gran varietà di cose da fare. La città è in continuo cambiamento. Quando mi viene in mente un nuovo progetto di solito sfoglio riviste di design, ma mi piace anche mangiare in nuovi ristoranti e andare a teatro. A volte è proprio quando ti allontani dalla tua zona di comfort che ti capita di trovare la vera ispirazione. 

Dove sono i posti in cui preferisci andare o le cose da vedere con i tuoi bambini in città?

Ho un figlio di tre anni e una bimba di dieci mesi, e ovviamente quando abbiamo del tempo libero ci piace trascorrerlo insieme da vera famiglia. Il mio weekend ideale inizia il sabato mattina con una passeggiata per il centro di Madrid e prosegue con un concerto per bambini e una cena a base di tapas in Calle Ponzano. Finisce con una fuga domenicale in famiglia nel vicino paesino di El Pardo o nelle montagne attorno a Madrid.

Usi uno stile o un'estetica particolare nel tuo lavoro di architetto?

Mi piacciono le cose funzionali e intelligenti , con un tocco di design. È questo che cerco di trasmettere nei progetti di restauro a cui lavoro o nei locali che progetto.

Cosa ti piace di più dello stile del Bugaboo Bee⁵ Tone?

Bugaboo Bee⁵ Tone si adatta perfettamente al mio stile di vita. È allo stesso tempo elegante e pratico, caratteristiche che ricerco non solo nei miei progetti, ma anche nel mio stile personale e nell'abbigliamento dei miei bambini. È un passeggino per tutti gli stili di vita, e soprattutto per le famiglie di città a cui piace essere sempre organizzate e curare la propria immagine.

Cosa ti ha spinta a creare il tuo blog El Taller de Cosas Bonitas?

Ho creato El Taller de las Cosas Bonitas per dare spazio alla mia creatività e agli oggetti fatti a mano con i miei nipoti o per i miei amici. Era un modo per condividere con gli altri le cose che facevo e che mi ispiravano. Dopo la nascita del mio primo bambino, tutto si è sviluppato in maniera molto naturale, comprese nuove idee di arredo, progetti e viaggi di famiglia, finché è diventato il lifestyle blog di oggi.

Com'è iniziata la tua collaborazione con la rivista Kiva?

Celia García Puche, fondatrice e direttrice di Kiva Magazine, voleva creare una rivista online che trattasse idee, moda e vita familiare da un punto di vista sostenibile e consapevole. Per far ciò, si mise in contatto attraverso Instagram con tante mamme con cui aveva affinità e che potessero rappresentare i vari profili e sezioni che aveva intenzione di includere nella rivista. Così è iniziata la mia esperienza con Kiva e sono nati i miei articoli su arredamento e artigianato.

Qual è la cosa che ti rende più soddisfatta di essere mamma?

Per me, la cosa più bella è fare insieme ai miei bambini cose che li facciano sorridere. Quando li vedo felici mi sento soddisfatta.

Come fai a conciliare lavoro e vita familiare?

Al giorno d'oggi, avere una famiglia, progetti professionali e una vita sociale attiva è davvero complicato. A volte sono costretta a lavorare con i bambini che giocano accanto a me, mentre ci sono giorni in cui è molto meglio dare precedenza alle priorità e dimenticare le cose che non ti soddisfano abbastanza. La cosa più importante è sapere ciò che ti rende felice e imparare a dire di no al resto.

Post correlati

Alcune delle mie cose preferite: l'urban chic di Mónica Diago

Luglio 12, 2017 - Innovazione e tecnologia

Mónica Diago, architetto di Madrid, ci mostra alcune delle sue cose preferite, che la ispirano sia nel lavoro che nella vita di tutti i giorni con i suoi due bambini.

scopri di più

CHI FA GIRARE IL MONDO? I PAPÀ.

Giugno 14, 2017 - Innovazione e tecnologia

Ti senti un papà fuori forma? Sei stanco di gironzolare per il parco giochi con il tuo smartphone? Prova a cambiare e porta il tuo bambino a correre con te. Fidati di noi - sarà uno spasso anche per il tuo piccolo. Prendi esempio da questi papà:

scopri di più

Move Freely with Bugaboo

Maggio 17, 2017 - Innovazione e tecnologia

Qual è la prima cosa che il nome "Bugaboo" ti fa venire in mente? Passeggini? Bambini? Sex and the City? Per molti è così. Ma Bugaboo non si dedica semplicemente ai passeggini, bensì alla mobilità in generale.

scopri di più