Lettera Aperta a Bridget Jones

Lettera Aperta a Bridget Jones

2016-10-14 - Quando una delle nostre single preferite ha deciso di comprare un passeggino Bugaboo, non abbiamo potuto fare a meno di rispondere. Ecco la nostra lettera aperta alla sola ed unica Bridget Jones.

Cara Bridget Jones,

Sei stata la nostra single preferita per tanti anni. Abbiamo riso con te – e di te. Ci siamo divertiti con i tuoi costanti drammi e incidenti, con la tua abilità nel dire SEMPRE la cosa sbagliata. Con la tua dieta a base di chardonnay e zuppa blu (gnam!). E, naturalmente, con i problemi del tuo guardaroba…

In qualche modo ci hai fatto capire che, beh, in un certo senso essere una donna imperfetta e confusa è ok.  

Ora sei tornata nelle nostre vite – e non molto è cambiato. Sei ancora la stessa Bridget, solo che adesso hai il pancione.

Sarai anche incerta su alcuni dettagli – per esempio chi è davvero il padre del tuo bambino – ma come sempre hai le idee chiare nelle grandi decisioni, come quale passeggino comprare.  

Ovviamente scegli un Bugaboo, è così da te.

A Bridget Jones – e a tutti noi che la perfezione non sanno cosa sia!

Con affetto,

Bugaboo

 

 

Post correlati

Fashion blog e famiglia

Gennaio 16, 2018 - Persone

La blogger di Berlino ci racconta cosa è cambiato da quando ha iniziato la sua attività nel 2007 e come concilia lavoro e famiglia.

scopri di più

Cosa c'è di nuovo con il Bugaboo Donkey²?

Dicembre 07, 2017 - Persone

Il lancio del Bugaboo Donkey nel 2011 fu una vera e propria svolta. Ora, quasi sette anni dopo, abbiamo introdotto il Bugaboo Donkey², con nuove caratteristiche funzionali e ancora più possibilità di rendere unico il tuo passeggino.

scopri di più

Incontro con i designer: We are Handsome

Novembre 16, 2017 - Persone

La nostra ultima collaborazione con il lifestyle brand australiano We are Handsome dona un look ardito e fiero ai nostri passeggini e sistemi di viaggio. Abbiamo incontrato Jeremy e Katinka Somers, la creativa coppia di marito e moglie che ha dato vita al brand, per parlare di ispirazione e viaggi, e di come ci si sente a vedere Beyoncé indossare le proprie creazioni.

scopri di più